Bloccare lo spam interno (dal proprio dominio di posta) in Exchange Server

Questo articolo si applica a : Exchange Server 2007, 2010, 2013,2016 Capita spesso di ricevere mail di spam, dove l’indirizzo di posta del mittente rappresenta un’utenza vostra interna (es. Nomeutente@NomeVostroDominioDiPosta ) o addirittura rappresenta voi stessi (cioè ricevete spam da voi stessi!!!). Questo capita perché gli spammer sono riusciti ad eseguire lo spoofing del vostro indirizzo

Share / Save :

Conoscere i domain controller usati da Exchange

E’ spesso utile conoscere i domain controller che un server Exchange sta utilizzando, in un certo momento. Per esempio, durante una migrazione di Active Directory, durante la quale vengono installati nuovi domain controller, oppure vengono rimossi quelli vecchi, è utile sapere se Exchange ha già iniziato a contattare i domain controller nuovi. Un comando di powershell

Share / Save :

Come compattare i files .pst di Outlook

Ci sono persone che magari da anni utilizzano Outlook memorizzando la posta nel file .pst di default, o in files .pst personalizzati.  Con il passar del tempo, i files pst possono raggiungere dimensioni considerevoli, rendendo lunghe eventuali operazioni di copia, trasferimento o backup. Non tutti sanno che gli Outlook di tutte le versioni permettono facilmente di

Share / Save :

Abilitare il Relay Anonimo in Exchange 2007 e Exchange 2010

Può capitare che alcune applicazioni abbiano bisogno di spedire mail verso indirizzi di posta esterni all’azienda, utilizzando un server Exchange interno (2007 o 2010).  Alcuni esempi possono essere : un software di backup che deve spedire le mail di avvenuto/fallito backup un software di monitoraggio che deve spedire mail contenenti avvisi, alert, report o altro

Share / Save :