Il MOC 10215 : Implementing and Managing Microsoft Server Virtualization

Dal 4 al 8 aprile terrò, presso la sede di Milano del CPLS “Pipeline” (www.pipeline.it), la prima edizione del corso MOC (Microsoft Official Curriculum) 10215 : Implementing and Managing Microsoft Server Virtualization.

Si tratta di un corso di 5 giorni, che ha lo scopo di fornire agli studenti tutte le conoscenze necessarie a implementare e gestire un ambiente di Virtualizzazione Server, utilizzando tecnologie Microsoft.

Dopo averlo preparato e testato, posso ben dire che si tratta di uno dei migliori corsi che Microsoft abbia mai creato, paragonabile, come qualità dei contenuti,  solamente ai MOC 10135 (Exchange Server 2010) e 6451 (System Center Configuration Manager 2007).

Il corso è molto intenso : se il docente approfondisce più del previsto alcune parti del corso, potrebbe non rimanere tempo per trattare altri argomenti.  Ma questo è abbastanza tipico dei corsi Microsoft, sempre molto ricchi di argomenti.

I laboratori sono molto interessanti, ed ovviamente la dotazione hardware lo è altrettanto : per ogni partecipante sono previste due macchine fisiche con 8 GB di RAM l’una, sulle quali verranno installate diverse macchine virtuali che, tutte assieme, formeranno una grossa rete su cui lo studente può testare tutte le tecnologie e i prodotti spiegati dal docente.

Se il corso è ricco di partecipanti (come è il caso proprio dell’edizione del 4 aprile che terrò), il CPLS si riserverà il diritto di assegnare la coppia di computer fisici a due studenti piuttosto che a uno solo, che quindi lavoreranno congiuntamente sui laboratori.

I pre-requisiti per partecipare al corso sono i seguenti :

  • Avere concetti base di Virtualizzazione Server, anche applicati a prodotti di terze parti
  • Saper amministrare i servizi di infrastruttura e l’Active Directory di una rete informatica
  • Avere concetti base di Alta disponibilità, SAN, iSCSI, DAS
  • Avere concetti base di Failover Clustering di Microsoft

Il corso è propedeutico per prepararsi a sostenere l’esame di certificazione MS 70-659 “TS : Windows Server 2008 R2, Server Virtualization”, il cui superamento è indispensabile per poter raggiungere l’attuale massima certificazione Microsoft sulla virtualizzazione,  l’”MCITP Windows Server 2008 R2 Virtualization Administrator”.

Gli argomenti trattati sono i seguenti :

  1. Panoramica delle tecnologie di virtualizzazione Microsoft e valutazione delle necessità di virtualizzazione di un’azienda
  2. Architettura, installazione e configurazione di Hyper-V
  3. Creare e configurare dischi virtuali e macchine virtuali.  Best Practices sul dimensionamento delle macchine virtuali
  4. Integrazione di System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 con Hyper-V
  5. Gestione degli host di virtualizzazione e delle macchine virtuali con SCVMM 2008 R2
  6. Le operazioni di deploy, cloning, migrazione, P2V, V2V effettuate con SCVMM 2008 R2
  7. Gestione delle librerie di SCVMM 2008 R2 e delle risorse di libreria
  8. Configurazione e gestione del Self-Service Portal di SCVMM 2008 R2
  9. Patching delle macchine virtuali utilizzando l’Offline Virtual Machine Servicing Tool
  10. Strategie di Backup e Restore delle macchine virtuali.  Utilizzo di DPM (Data Protection Manager) 2007 SP1
  11. Implementazione di Server Virtualization in Alta Disponibilità, utilizzando il Failover Clustering
  12. Integrazione di SCVMM 2008 R2 con System Center Operations Manager (SCOM) 2007, per il monitoraggio esteso delle macchine virtuali
  13. Implementare la Desktop Virtualization utilizzando Remote Desktop Services 2008 R2 e Hyper-V
  14. Estendere i Remote Desktop Services utilizzando Remote Desktop Gateway e Remote Desktop Web Access

Buon apprendimento  :-)

Share / Save :

Lascia un commento